Centro Diurno
Definizione e obbiettivi del servizio
Il Centro Diurno socio pedagogico Integrato è un servizio di accoglienza semiresidenziale pomeridiano per minori sia in situazione di disagio socio-familiare che con disturbi psichici. Uno spazio nel quale i ragazzi trascorrono i loro pomeriggi che sono suddivisi in due parti: la prima dedicata ai compiti e ad attività “lavorative”, quali il giardinaggio, il laboratorio teatrale, e la seconda, che ha il suo momento centrale nella merenda, fase importante in cui i ragazzi discutono con gli educatori di diverse tematiche, caratterizzata da un clima più conviviale  con giochi e momenti di divertimento.

L’assistenza viene garantita da un team multidisciplinare composto da personale socio pedagogico  e personale sanitario.

Destinatari
  1. Centro diurno - Accoglienza e presa in carico di minori a rischio, disagio psico-sociale e con patologie dello sviluppo di età compresa tra i 6 ed i 17 anni.
  2. Progetto accompagnamento minori individualizzato - Accompagnamento minori con problematiche psico-sociali di età compresa tra i 6 ed i 17 anni che necessitano di un intervento individuale; il rapporto con l’educatore di riferimento è di 1 o 2 ragazzi. Il progetto prevede 7 posti.
  3. Progetto prescolare - Accompagnamento educativo e terapeutico/riabilitativo per minori in età prescolare (dai 3 ai 6 anni). Il progetto prevede 4 posti.
 

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile. Procedendo ad utilizzare il sito, anche rimanendo in questa pagina, acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori dettagli visualizza privacy policy.

Accetta l'uso dei cookies per questo sito .